Campaglione - Vino bianco di Vigne di San Lorenzo

Filippo Manetti è un viticultore artigiano, cioè segue personalmente la vigna e i lavori in cantina, copio dal sito "la mia filosofia di produzione si può sintetizzare in: produzione artigianale di vini fatti da sola uva che esprimono il terroir e raccontano l’annata."

La sua cantina Vigne di San Lorenzo si trova a Campiume, Brisighella, in provincia di Ravenna, una zona storicamente vocata per la viticoltura.

Il Campaglione bianco da uve 100% Trebbiano, macerate sulle bucce per 4 giorni e fermentate in acciaio con i propri lieviti, è un vino indimenticabile. Non ne produce tante bottiglie quindi se lo trovate approfittatene!

Al di là della moda dei macerati, questo è un vino che si beve facilmente, fresco e profumato.

Il colore è un bel arancio brillante.

Ha una grande mineralità che in bocca fa il vino leggermente amaro, sentori vegetali acerbi e bella freschezza.

Attenzione alla temperatura di servizio: come tanti orange wines è meglio degustarlo come un vino rosso.

È un ottimo aperitivo, ma accompagna benissimo anche formaggi freschi e affettati.

In enoteca costa circa 15€.