Timox - Cascina I Carpini

La Cascina I Carpini è un'azienda biologica dei Colli Tortonesi, che utilizza esclusivamente uve di vitigni autoctoni.

Il Timox è un'interpretazione gagliarda del Timorasso: macerazione spinta delle uve sulle bucce, fermentazione in vasche scolme con tanto di fioretta e passaggio in anfora. Il vino infine viene imbottigliato non filtrato.

I vini in anfora e le lunghe macerazioni stanno avendo un buon successo su un pubblico curioso e attento. È chiaro però che non è un vino per tutti.

Il risultato è un vino che si può definire estremo, intrigante, che regala un'esperienza davvero indimenticabile.

Come tutti i vini non convenzionali, anche il Timox necessita dei suoi tempi per farsi capire e gustare.

Il profumo è idrocarburo, con note agrumate. Al sorso colpisce la complessità: si passa infatti dal floreale allo speziato per arrivare al balsamico dell'alloro ma anche frutta candita e miele, il tutto accompagnato da una nota ossidativa. Il finale è lungo e persistente.

È un vino che per essere assaporato in pieno non deve essere servito freddo, direi a temperatura ambiente se non fa troppo caldo.

Nella controetichetta è riportata l'avvertenza del produttore: “Si consiglia di capovolgere e agitare la bottiglia per rimettere in sospensione l’eventuale deposito”. Questo perchè il fondo è una parte vitale del vino e contribuisce a completarne le proprietà organolettiche.

Il prezzo si aggira intorno ai 15€.

Timox - I Carpini
Timox - I Carpini