Marche IGT Passerina 2018 - Cantina dei Colli Ripani

Uno dei bianchi più diffusi (e apprezzati) della zona adriatica è la Passerina, dall'omonimo vitigno che, prima che si riscoprissero i vitigni autoctoni, era usato come uva da taglio.

Oggi molti vignaioli producono passerina in purezza. Come questo Marche IGT Passerina della Cantina dei Colli Ripani, vino biologico che fa una macerazione prefermentativa a freddo e fermentazione con le bucce.

 

I profumi sono quelli eleganti e tipici del vitigno: albicocca, pesca, con accenni delicati di timo, salvia, ginestra, e agrumi.

Al palato è fresco, piacevolmente sapido, con un finale minerale che invita al secondo e terzo assaggio.

Ottimo coi sardoncini alla griglia.