Habla la Tierra

Non sono più i tempi in cui nella cantina del detective più famoso della letteratura spagnola, Pepe Carvalho, le «varietà ispaniche erano scarsamente rappresentate» e destinate a cene «rassegnate», che non meritavano né un Blancs de Blancs de Bordeaux né uno Chablis.
Oggi la Spagna offre ottimi vini a prezzi estremamente concorrenziali.

Habla la Tierra è un vino dell’Extremadura, prodotto da Bodegas Habla.
Da uve di varietà Tempranillo, Cabernet Sauvignon e Syrah.
La raccolta è manuale e la viticoltura è di tipo ecologico

Al naso il frutto è il protagonista principale. I profumi ricordano anche la foglia di pomodoro, alcune spezie come l’anice e aromi di fiori di camomilla.
È un vino che riesce a sintetizzare la dolcezza del frutto e l’amarezza delle spezie.